ROWAN MERSH E LE SUE OPERE ORGANICHE

Rowan Mersh è uno scultore tessile inglese che studia la forma attraverso l’applicazione delle qualità di un materiale.

Egli sperimenta e fonde le caratteristiche del design con la tecnica.

 

Rowan Mersh
Rowan Mersh

 

Laureato alla Royal College of Art nel 2005, Rowan è stato il primo a vincere il Premio Mercury Art.

Oggi vive e lavora ancora a Londra.

Il suo approccio sperimentale è caratterizzato dalla capacità di sfruttare materiali comuni trasformandoli in opere straordinarie. I suoi materiali provengono da origini del tutto diverse l’uno dall’altro.

 

Asabikeshiinh
Rowan Mersh, Asabikeshiinh – 2016

 

Questo suo processo coinvolge l’assemblaggio di tanti componenti in base alle loro qualità scultoree e, una volta usati in massa, acquisiscono un valore organico.

Il lavoro di Mersh è evidente nei suoi assemblaggi murali e scultorei che utilizzano la costruzione dura per ottenere un’estetica morbida.

 

Pithváva Female
Rowan Mersh , Pithváva Female – 2014

 

I pezzi sono originali e multifunzionali, ponendo un legame tra arte, design e moda.

 

WWF Sculpture
Rowan Mersh, WWF Sculpture, co-commissonato da Artwise Curators e WWF per l’evento di beneficienza Pandamonium 2 – 2012

 

Tali opere suscitano domande riguardanti il valore: ma il valore reale viene dato in base al potere creativo che le varie componenti ottengono grazie all’artista.

 

Fabric Sculpture (Untitled)
Rowan Mersh, Fabric Sculpture (Untiled), commissionato da The Crafts Council per Somerset House, London – 2008

 

I suoi tessuti sono così innovativi che potrebbero essere considerati già originariamente come delle sculture, tanto che sono stati già acquisiti dal Victoria and Albert Museum per far parte della loro collezione permanente.

Ha esposto a livello internazionale anche con la Galleria FUMI.

 

Incidere Ora
Rowan Mersh, Incidere Ora, commissionato da Gallery Fumi per il Pavillion des Arts et du Design, Paris – 2012

 

Molte sue sculture sono state acquisite da importanti collezioni private e pubbliche in tutto il mondo.

I pezzi da parete su larga scala possono essere contenuti in strutture profonde o forme geometriche come cerchi o quadrati. Essi contengono motivi che si disperdono sulla superficie della parete.

 

Placuna Phoenix IV
Rowan Mersh, Placuna Phoenix IV – 2015

 

Le sue prime installazioni di grandi dimensioni e le sue opere scultoree sono ora tradotte in un modo più contemplativo. Vale a dire che esse sono considerate come opere d’arte uniche di grande maturità ed eleganza.

 

Fonti:

http://wwww.rowanmersh.com

https://galleryfumi.com/artists/rowan-mersh/